stay

updated!

Vuoi rimanere sempre aggiornato

sulle news di MyMarketing.net?

* Campi obbligatori

Cliccando su "Iscriviti" dichiaro di aver letto e accettato l'Informativa Privacy

stay updated!

Pubblicato: 20 Maggio 2015

Il candidato italiano

Un 2014 positivo per il mercato del lavoro italiano. Lo certifica InfoJobs, il cui rapporto annuale sul settore evidenzia un'annata segnata da un aumento delle offerte di lavoro del 35% sul 2013 (come certificato anche dal Nielsen Job Dynamics), e carattterizzato da buone opportunità di inserimento e crescita all'interno del mondo del lavoro per i profili in linea con le esigenze del mercato.

Per quanto riguarda l’identikit del candidato alla ricerca di una nuova occupazione o di un avanzamento di carriera, dai dati dell’Osservatorio InfoJobs emerge un profilo con formazione medio-alta (Diploma o Laurea) e con una buona esperienza nel mercato del lavoro. Riguardo all’età, sebbene gli under 35 rappresentino la maggioranza, si riscontra nel complesso una suddivisione piuttosto equa tra le diverse fasce. “Dai dati del nostro Osservatorio, si evince come i profili caratterizzati da formazione medio alta e esperienza lavorativa già consolidata siano sempre aperti a nuove opportunità professionali, ricercando di volta in volta un nuovo lavoro o piuttosto un avanzamento di carriera” dichiara Giuseppe Bruno, General Manager di InfoJobs. “InfoJobs conferma il proprio ruolo quale punto di incontro tra le aziende più dinamiche e i candidati che vogliono crescere professionalmente e che hanno un percorso di studi ed un'esperienza in linea con le posizioni ricercate.”
Nello specifico, i candidati compresi nel range 31-35 anni rappresentano il 22,2% del totale, a cui si aggiunge il 21,73% della fascia 26-30 e l’11,55% dei giovani compresi tra i 21 e i 25 anni. Tra gli over 35, il target 36-40 anni rappresenta il 17,15% del totale, a cui si somma l’11,13% della fascia 41-45 anni e il 7,26% della categoria 46-50 anni.
ETA’ CANDIDATI – INFOJOBS 2014

Quanto alla formazione, i candidati in possesso di diploma di maturità sono il 44,98% del totale, dato a cui si somma il 18,2% che possiede una laurea magistrale e il 10,81% con una laurea triennale. Percentuali minori per i candidati che hanno conseguito Master (3,69%) e Dottorato di ricerca (0,57%). I candidati in possesso di licenza media sono invece il 14,97% del campione.

Per quanto concerne l’esperienza, il 24,08% degli utenti ha un trascorso lavorativo compreso tra i 5 e i 10 anni, il 20,59% supera i 10 anni e il 19,51% ha un’esperienza compresa tra i 3 ed i 5 anni. A seguire i candidati meno esperti: il 9,1% degli utenti ha 2 anni di esperienza, l’8,39% ne ha 1 e l’8,64% ha maturato solo esperienze di stage.

Infine, analizzando i dati sulla provenienza dei candidati iscritti al portale InfoJobs, troviamo Lombardia e Lazio ai primi posti con rispettivamente il 23,2% e l’11,5% del totale candidati, seguite da Piemonte (8,8%), Emilia Romagna e Campania (entrambe all’8,5%), Veneto (7,7%), Sicilia (5,6%), Toscana (5,4%), Puglia (5,3%) e Marche (2,1%) a chiudere la top 10.

Fonte immagine: ildopodibiblioteca

newsletter

* Campi obbligatori

newsletter

* Campi obbligatori

MyMarketing.net