stay

updated!

Vuoi rimanere sempre aggiornato

sulle news di MyMarketing.net?

* Campi obbligatori

Cliccando su "Iscriviti" dichiaro di aver letto e accettato l'Informativa Privacy

stay updated!

Pubblicato: 11 Marzo 2014

Tutti i colori dell’ecommerce

Non è solo freddo, calcolato, razionale; il comportamento d'acquisto è anche qualcosa di emotivo, sentimentale, impulsivo, che soprattutto oggi viene stimolato più che altro a livello inconscio. Determinati risultano quindi oggi gli stimoli visivi, e soprattutto i colori: l'analisi condotta da idealo ha indagati proprio i maggiori mercati europei (Italia, Germania, Gran Bretagna, Francia, Spagna e Polonia) e i dieci maggiori partner del gruppo in vari settori merceologici (merci varie, hightech, moda, giocattoli e auto&moto), per capire quali siani i colori maggiormente impiegati nell'e-commerce europeo.

La valutazione comprende il rispettivo colore dello sfondo, la colorazione degli elementi di navigazione e un terzo colore caratterizzante (impiegato ad esempio nei vari button o per alcuni dettagli prominenti del lettering). Nonostante le differenze nel paesaggio europeo dell’e-commerce vige una sorta di consenso: per quanto riguarda la tonalità principale del sito Web spicca un chiaro e neutrale colore bianco come assoluto favorito, indipendentemente dal paese di riferimento. Gli online shop britannici esibiscono una varietà di colori primari superiore a quella degli shop operanti negli altri paesi; la Francia, invece, è il paese che rimane più fedele al classico sfondo indipendentemente dai settori commerciali. “Viviamo nell’era del minimalismo e ciò si riflette anche nel design dei siti di e-commerce” sottolinea Veronique Rogge, web designer di idealo: non c’è da sorprendersi se le scelte dei colori di base compiute dagli eShop siano simili in tutti i paesi.

La scelta del colore degli elementi di navigazione è pressoché unanime e ricade, nella maggior parte dei casi, sulle varie tonalità del grigio; l’unica eccezione è rappresentata dagli shop online della Polonia che prediligono spesso forti contrasti cromatici, combinando prevalentemente elementi neri ad uno sfondo chiaro. Nella psicologia cromatica, il grigio rappresenta autorevolezza e competenza, e risulta quindi essere la scelta più appropriata per la progettazione degli elementi di navigazione. Il secondo colore più popolare tra gli elementi di navigazione nei paesi analizzati è il blu: questo colore infonde affidabilità ed obiettività, due virtù che ogni commerciante presente nell’anonimo mondo dell’e-commerce inserirebbe volentieri come motto sul proprio vessillo. La terza componente cromatica è qualcosa di decisamente variegato e variopinto in quasi tutti i paesi. Germania, Regno Unito e Francia prediligono principalmente tonalità calde come arancione e rosso, mentre i web designer spagnoli virano sulle tonalità del blu; il cosiddetto 'grigio topo' è invece il colore terziario predominante nel design della maggior parte dei siti di e-commerce in Italia.

I settori Moda ed Auto & Moto riservano invece le sorprese più eclatanti. Anche se il primo viene percepito come prettamente femminile ed il secondo prevalentemente maschile, dal punto di vista del design degli eShop emerge solo una vaga traccia di questa associazione e dei cliché di genere;
colori prettamente femminili come il rosa e viola non vengono presi in considerazione neanche come terza componente cromatica dagli eShop di categoria. Per quanto riguarda la varietà cromatica impiegata, tutti i paesi applicano la prassi del “less is more” (che può essere calata in questo contesto come “meno elementi, maggiore efficacia”). Bisogna tener conto che nell’area della moda, molto più che in altri settori, l’attenzione visiva deve essere maggiormente concentrata sui prodotti offerti, evitando che questa venga dispersa inutilmente all’interno di un design eccessivamente variopinto o nelle funzionalità e caratteristiche tecniche del sito. L’esatto contrario sembra invece accadere nel settore Auto & Moto, tradizionalmente rivolto al pubblico maschile: nei negozi online appartenenti a questa categoria è stata riscontrata una vasta gamma di colori e, sorprendentemente, alcuni di questi risultano persino più variopinti di quelli appartenenti al settore Giocattoli. Questa tendenza è presente in tutti i paesi analizzati.

newsletter

* Campi obbligatori

newsletter

* Campi obbligatori

MyMarketing.net