stay

updated!

Vuoi rimanere sempre aggiornato

sulle news di MyMarketing.net?

* Campi obbligatori

Cliccando su "Iscriviti" dichiaro di aver letto e accettato l'Informativa Privacy

stay updated!

Pubblicato: 7 Luglio 2016

Innovation In Big Data

Se l’esplosione del volume di dati è una realtà, la capacità delle imprese di sfruttare il loro potenziale e di trasformarlo in un vantaggio strategico e competitivo è ancora in fase di sviluppo. Il trattamento dei dati sarà basato su appropriate competenze tecniche e il cambio di paradigma dell’azienda sulla consapevolezza dei manager che i “dati” sono al centro del processo decisionale. Dedicato alla Digital Marketing Intelligence e agli Analytics, il nuovo Master DIMA della Toulouse Business School è stato progettato in stretta collaborazione con l’industria, favorendo una dimensione applicata e operativa, attraverso la convalida di tre certificazioni internazionali di alto livello. Il Master DIMA sarà dispensato in lingua inglese e sarà lanciato nel gennaio 2017.
 
I “Dati” al centro dell’azienda di domani
La quantità di dati generati dal progresso tecnologico servirà come base per la competitività del futuro della società, permettendo di supportare i sistemi decisionali, di acquisire conoscenze, ottimizzare le proprie attività, ma anche l’innovazione. Vera rivoluzione nella gestione della società, questo cambiamento dovrà essere basato sulle competenze combinate in marketing/business, matematica/statistica e informatica, ma il mercato della formazione offre molto poco in Europa.
 
Le aziende consapevoli di questi problemi sono sempre più alla ricerca di nuovi profili manager, come spiega Hammou Messatfa, IBM Europe Government Technical Leader: “Recenti studi dimostrano che vi è un enorme potenziale di reclutamento nel settore analitico (data scientists) e il 66% delle posizioni aperte non sono riempite. Per rispondere a queste sfide, IBM supporta il lancio del Master “Digital Marketing Intelligence e Analytics”, dispensando un corso di Watson Analytics per gli studenti. La ricchezza degli insegnamenti e dei profili offerti dalla Toulouse Buisness School è una risorsa importante per soddisfare le esigenze dei nostri clienti”.
 
Il Master DIMA, progettato all’incrocio tra marketing, informatica, matematica applicata e statistica, si distingue per una combinazione unica di competenze manageriali, scientifiche e tecniche. Il programma mira a fornire agli studenti la conoscenza approfondita e la padronanza avanzata nei settori del marketing relazionale, esperienziale o comportamentale (neuromarketing). La conoscenza tecnica delle leve fondamentali del marketing data-driven, del marketing digitale e della gestione dell’innovazione digitale permetterà a questi futuri manager di diventare protagonisti nei processi decisionali in azienda. Saranno inoltre capaci di gestire progetti complessi e innovativi in ambienti internazionali e multiculturali.
 
“I Big Data sono una risorsa strategica per le aziende. E sconvolgono i modi di pensare, i modelli di business e di gestione. Tuttavia, oggi vi è una mancanza di esperienza globale e competenza in questo settore e le imprese consapevoli del problema sono alla ricerca di manager esperti, in grado di organizzare i dati ed estrarre informazioni rilevanti al fine di prendere decisioni strategiche. L’obiettivo di questo nuovo programma è quello di soddisfare le esigenze delle imprese, fornendo ai nostri studenti forti competenze nel settore dei Big Data, per ottimizzare le attività commerciali e l’innovazione”, spiega Kevin Carillo, Responsabile del Master DIMA alla Toulouse Buisness School.
 
Nell’ambito del programma, gli studenti potranno interagire con professionisti di alto livello nel settore del marketing data-driven provenienti da aziende del calibro di IBM, SAP, SAS, Capgemini, Tableau, Dataiku, Synomia, Inbox, Data&Data, Ekito. Gli studenti, oltre alle competenze manageriali, scientifiche e tecniche, avranno anche la possibilità di ottenere tre certificazioni professionali riconosciute a livello internazionale nel settore dei Big Data: INFORMS – Certified Analytics Professional (CAP) ; EMC – Prove Professional Data Scientist Associate (EMCDSA) ; SAP- Design Thinking for Business Innovation (THINK 1).

Fonte immagine: mpfm.fr

newsletter

* Campi obbligatori

newsletter

* Campi obbligatori

MyMarketing.net