stay

updated!

Vuoi rimanere sempre aggiornato

sulle news di MyMarketing.net?

* Campi obbligatori

Cliccando su "Iscriviti" dichiaro di aver letto e accettato l'Informativa Privacy

stay updated!

Pubblicato: 11 Giugno 2015

Lo storytelling secondo Facebook

Il boom dei dispositivi mobili in tutto il mondo, e del conseguente aumento dei contenuti digitali, sta cambiando in maniera radicale il modo di comunicare da parte delle aziende. Il consumo dei video in tutto il mondo sta aumentando in maniera vertiginosa, quasi difficile da comprendere solo con tabelle e numeri, e queste avviene principalmente nelle regioni ad alto tasso di crescita. Facebook, in questo senso, “per aiutare le aziende a livello globale a mostrare belle storie 'visual' nei News Feed su ogni dispositivo e ogni connessione”, come afferma in una nota Nikila Srinivasan, product manager per i mercati emergenti del social, sta continuando “ad investire nei prodotti pubblicitari e nel programma Creative Accelerator”.

“Ovunque le persone stanno adottando formati di comunicazione visiva, come il video, a un ritmo impressionante. Più del 50% delle persone su Facebook nel Regno Unito, Brasile, Corea del Sud, Singapore, Israele e negli Emirati Arabi Uniti guarda almeno un video ogni giorno. Nella regione Asia-Pacifico la gente sta spendendo sempre più tempo per creare e guardare video, compresi gli annunci. Infatti, in un solo anno, il numero dei post a tema video creati su Facebook per persona è aumentato del 75% a livello globale, del 52% in Australia, del 36% in Corea del Sud e del 138% negli Emirati Arabi Uniti. La gente in Medio Oriente ora consuma più video per persona rispetto a qualsiasi altra regione del mondo.

Siccome lo storytelling su Facebook è diventato più visual sia per le persone che per le marche, stiamo continuando ad investire nei nostri prodotti, in modo da permettere di caricare sia foto che video in fretta, in modo da poterli guardare senza problemi anche con poca connessione. Attraverso il nostro programma Creative Accelerator, annunciato all'inizio di quest'anno, stiamo anche lavorando con i marchi e con le loro agenzie in paesi come l'India, l'Indonesia, il Sudafrica, il Kenya e la Turchia per creare storie visual delle marche per ogni dispositivo mobile e per ogni tipo di connessione. I risultati del programma sono stati promettenti fin da subito: in Kenya, Coca-Cola ha lanciato una campagna pubblicitaria in formato foto per diffondere un messaggio locale di felicità. Rispetto a campagne simile, il richiamo pubblicitario è aumentato del 18%”.

newsletter

* Campi obbligatori

newsletter

* Campi obbligatori

MyMarketing.net