stay

updated!

Vuoi rimanere sempre aggiornato

sulle news di MyMarketing.net?

* Campi obbligatori

Cliccando su "Iscriviti" dichiaro di aver letto e accettato l'Informativa Privacy

stay updated!

Pubblicato: 14 Ottobre 2013

Dematerialize Your Shopping

Il messaggio oramai è chiaro: addio contanti, benvenuto shopping digitale. Un importante passo in questa direzione lo sta facendo eBay, che, tramite PayPal, smaterializza lo shopping, grazie al lancio della sua nuova applicazione, Beacon. Un scorcio sempre più ampio e chiaro di futuro, tempi in cui banconote e monete spariranno, così come le carte di credito, lasciando il posto al device tuttofare del futuro, lo smartphone, che effettuerà gli acquisti tramite l'identità del suo possessore.

Un passo ulteriore, quindi, rispetto alla pur recente PayPal Here, app e lettore mobile di carta di credito: grazie a Beacon non bisognerà neppure tirar fuori il proprio smartphone dalla tasca. La nuova app PayPal si basa infatti su una sorta di penna USB che può essere collegata a un computer o, grazie a un adattatore, a qualsiasi presa del negozio. Il lettore consente di leggere i clienti che hanno scaricato sul proprio cellulare l'applicazione, avviando così un dialogo basato sull'esperienza d'acquisto dell'utente. Il superamento delle tecnologie Nfc consiste nel non mettere mano al proprio portafoglio, sbloccando il chieck-in nello store, scegliendo i prodotti da acquistare e comunicandoli al commesso. Scontrini e ricevute ci arriveranno via email.

Il bluetooth è la chiave di volta di questa nuova applicazione, sviluppata in tempi rapidissimi dal team di eBay: grazie alla tecnologie Ble (Bluetooth Low Energy), che consente ai device collegati tra loro di dialogare mantenendo un bassissimo consumo energetico; una tecnologia che non ha bisogno di smartphone moderni, grazie alla diffusione, molto più ampia, della tecnologia Bluetooth. Neanche la privacy sembrerebbe essere una preoccupazione per il colosso americano: l'app non traccerà gli acquirenti ma entrerà in funzione solo nel momento dell'ingresso nel negozio; sembra, tutavia, che possa 'ricordare' i precedenti acquisti degli utenti, sollevando più di qualche dubbio. “Negli ultimi cinquant'anni i metodi di pagamento si sono evoluti lentamente” ha detto il vicepresidente del gruppo Hill Ferguson nel corso di una presentazione all'evento TechCrunch Disrupt di San Francisco, “e la tecnologia Nfc nei telefoni non è poi così differente dal dover far leggere una carta a un Pos. Beacon rimuove anche la lettura: nessun colpo o scorrimento, paghi con la tua identità piuttosto che con card e soldi”

newsletter

* Campi obbligatori

newsletter

* Campi obbligatori

MyMarketing.net