stay

updated!

Vuoi rimanere sempre aggiornato

sulle news di MyMarketing.net?

* Campi obbligatori

Cliccando su "Iscriviti" dichiaro di aver letto e accettato l'Informativa Privacy

stay updated!

Pubblicato: 21 Ottobre 2014

Ecco iOS 8.1: tutte le novità

Disponibile da ieri sera anche in Italia il nuovo aggiornamento del software Apple, iOS 8.1, che la casa di Cupertino rende disponibile agli utenti dopo la release di iOS 8, uscita poco prima del lancio dell'iPhone 6, e dei successivi (e poco fortunati) iOS 8.0.1 e iOS 8.0.2.

Come riportato dal sito Ansa, tra le novità più attese introdotte col nuovo aggiornamento c'è la possibilità di inviare e ricevere sms dal Mac, cioè in sostanza i messaggi in entrata sul proprio iPhone potranno essere visualizzati anche su iPad e sui pc Apple. In linea col principio di 'continuity' anche l'Hotspot istantaneo: consentirà ad un Mac di attivare in remoto la funzionalità Hotspot di un iPhone, quando i due dispositivi sono vicini. Il Mac potrà rilevare automaticamente un iPhone con Hotspot e gli utenti potranno connettersi al relativo hotspot dell'iPhone con il menu Wi-Fi del Mac, senza estrarre l'iPhone dalla tasca. Altro consistente cambiamento di iOS 8.1, per ora solo negli Usa, è l'arrivo di Apple Pay, il nuovo servizio di pagamento tramite dispositivi mobili di Cupertino. Questo aggiornamento del sistema operativo reintroduce il 'vecchio' Rullino fotografico che era stato rimosso dall'app nativa Foto. Modifica che aveva generato confusione e proteste degli utenti.

Infine, è il iCloud Photo Library che consente di memorizzare sulla nuvola foto e video di un utente iOS: è legato al proprio account iCloud e utilizza lo spazio disponibile a seconda del proprio piano di archiviazione. Con iCloud Photo Library le foto vengono archiviate nel cloud alla risoluzione nativa, mentre sui dispositivi iOS sarà possibile accedere ad una versione più ridotta, occupando così meno spazio di archiviazione possibile. I dispositivi compatibili con il nuovo aggiornamento del sistema operativo sono gli iPhone dal 4S in avanti e gli iPad dalla versione 2 e successivi. Per procedere al download basta collegarsi via Wi-Fi direttamente dal menu di iPhone e iPad, oppure passare da iTunes.

newsletter

* Campi obbligatori

newsletter

* Campi obbligatori

MyMarketing.net