stay

updated!

Vuoi rimanere sempre aggiornato

sulle news di MyMarketing.net?

* Campi obbligatori

Cliccando su "Iscriviti" dichiaro di aver letto e accettato l'Informativa Privacy

stay updated!

Pubblicato: 28 Gennaio 2015

I cantanti più social di Sanremo 2015

Per intenderci, è la prima edizione in cui tutti i partecipanti possiedono almeno un profilo sui social network. Si parla di Sanremo, nell'ultimo focus di Reputation Manager, che ha monitorato tutti gli account dei partecipanti alla 65° edizione del famoso Festival, per andare a scoprire i seguiti del presente e del futuro della musica italiana.

Considerando il numero di fan attivi, ovvero quelli che interagiscono attraverso post e commenti sulla pagina, il primo posto è di Anna Tatangelo, con ben 39.125. La cantante riesce a coinvolgere emotivamente i suoi fan e anche i suoi follower su Twitter attraverso una comunicazione molto personale, infatti posta spesso foto della sua casa, dei momenti in famiglia o attimi della sua vita quotidiana a lavoro e il pubblico risponde con molta partecipazione. Anche Nina Zilli riesce a coinvolgere molto bene i suoi fan (13.600 quelli attivi) usando il social come un diario dove racconta i retroscena del suo lavoro: la genesi dei suoi dischi, la nascita di un nuovo video, un concerto. E firma sempre i suoi post con un saluto che la contraddistingue: #staysoul.

Tra i big Mauro Coruzzi (Platinette) è quello che è approdato prima di tutti su Twitter, ha infatti aperto l’account nell’aprile 2009. Il suo utilizzo del mezzo è eclettico: commenta i programmi tv, esprime opinioni, posta foto personali e di lavoro. Il più “giovane” su Twitter invece è Lorenzo Fragola, vincitore dell’ultimo X Factor, che ha aperto l’account a settembre 2014, subito prima dell’inizio del talent. Tra le nuove proposte invece è Giovanni Caccamo quello con la storia più lunga sul social: ha aperto il suo account a Febbraio 2011. In vista del Festival, sia i big che le nuove proposte usano i social per promuovere non solo la propria partecipazione ma anche quella degli altri, in una sorta di “team building” sanremese: spesso postano foto in cui sono insieme ai colleghi di gara durante le prove o nelle interviste.

“Questa è la prima edizione del Festival in cui effettivamente tutti i cantanti possiedono un profilo digitale e molti lo curano direttamente, commenta Andrea Barchiesi, CEO di Reputation Manager. Tutti i cantanti in gara, a parte due o tre casi, sono attivi sui social da almeno un anno. Chi più chi meno, hanno compreso che il mezzo è un ottimo volano per promuoversi (questo soprattutto per quanto riguarda i più giovani) e il miglior mezzo per curare day by day la relazione con i fan, facendoli accedere a piccoli spaccati della propria vita quotidiana e creando quindi un contatto diretto, vero e coinvolgente”.

newsletter

* Campi obbligatori

newsletter

* Campi obbligatori

MyMarketing.net