stay

updated!

Vuoi rimanere sempre aggiornato

sulle news di MyMarketing.net?

* Campi obbligatori

Cliccando su "Iscriviti" dichiaro di aver letto e accettato l'Informativa Privacy

stay updated!

Pubblicato: 3 Marzo 2015

I più ricchi del mondo

Ancora una volta è Bill Gates a dominare la consueta classifica stilata da Forbes sui magnati più ricchi del mondo. Il fondatore di Microsoft batte ancora il messicano Carlos Slim e il guru della finanza Warren Buffet grazie ai suoi 79,2 miliardi di dollari di patrimonio. Più in generale, nonostante il calo del petrolio e l'euro debole, continua ad aumentare il numero di super-ricchi e la consistenza del loro patrimonio: nel 2015 i miliardari al mondo sono la cifra record di 1.826 con una fortuna complessiva di 7.050 miliardi di dollari, in aumento rispetto ai 6.400 miliardi del 2014. Ad attestarlo è la tradizionale classifica della rivista Forbes.

“Fra gli italiani Lady Ferrero, Maria Franca Fissolo, la moglie di Michele Ferrero, è la regina con 23,4 miliardi di dollari, una cifra con la quale si afferma sopra Jack Ma, il fondatore e numero uno di Alibaba, il gigante dell'e-commerce cinese protagonista della maggiore initial public offering al mondo” sottolinea Il Sole 24 Ore. “La ricchezza di Ma è di 22,7 miliardi di dollari. 'Lady Nutella' è al 32mo posto e precede, fra i 39 italiani in classifica, Leonardo del Vecchio, il re degli occhiali che si piazza al 40mo posto con 20,4 miliardi di dollari. Silvio Berlusconi è 179° con 7,4 miliardi di dollari, preceduto da Stefano Pessina con 12 miliardi di dollari, Massimiliana Landini Aleotti con 10,4 miliardi di dollari e Giorgio Armani con 7,6 miliardi. Miuccia Prada è 405° con 4,1 miliardi di dollari, Diego Della Valleè 1.105° con 1,8 miliardi di dollari, mentre Domenico Dolce e Stefano Gabbana sono al 1.173° posto con 1,7 miliardi di dollari”.

“Il numero dei miliardari al mondo aumenta nel 2015 di 290 unità, incluso Michael Jordan, di cui 71 dalla Cina. Mark Zuckerberg avanza in classifica, salendo di cinque posizioni al 16mo posto con il quale segna il suo esordio fra i 20 più ricchi al mondo. Zuckerberg è leader anche della “rivoluzione giovane”, che conta su 46 miliardari sotto i 40 anni di età. Il più giovane è Evan Spiegel, il 24enne co-fondatore di Snapchat. La California, spinta dalla Silicon Valley, ha prodotto 23 nuovi miliardari, inclusi i co-fondatori di Uber, Travis Kalanick e Garrett Camp, affermandosi come lo Stato con più paperoni dopo gli stessi Stati Uniti e la Cina. Rispetto al 2014, 138 paperoni sono usciti dalla classifica, fra questi Michael Kros, il presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko e molti russi. Dei 1.826 miliardari le donne sono 197, l'11% del totale. La più ricca al mondo + Christy Walton, che ha ereditato una quota in Wal-Mart”.

newsletter

* Campi obbligatori

newsletter

* Campi obbligatori

MyMarketing.net