stay

updated!

Vuoi rimanere sempre aggiornato

sulle news di MyMarketing.net?

* Campi obbligatori

Cliccando su "Iscriviti" dichiaro di aver letto e accettato l'Informativa Privacy

stay updated!

Pubblicato: 21 Luglio 2014

Il Mondiale dell’ecommerce

Il Mondiale non si è giocato solamente sui campi degli stadi brasiliani, ma anche nei retail di tutto il mondo. Lo ha sottolineato l'ultima indagine MyThings, che ha messo in luce gli andamenti degli acquisti e della spesa online durante l'evento sportivo più importante dell'estate.

Il giorno successivo alla vittoria dei Mondiali, i retailer tedeschi hanno fatto registrare un incredibile +75% di transazioni di incremento medio; gli argentini, sconfitti in finale, hanno fatto registrare un ottimo +29%, nonostante la sconfitta finale abbia fatto calare dell'8% i ricavi; mentre i brasiliani precipitano a un incredibile -17% (causa, soprattutto, il 7 a 1 ricevuto dai tedeschi e la sconfitta nella 'finalina' contro l'Olanda), nonostante dopo il quarto di finale della Colombia, l'ultimo match vinto, i dati verdeoro si attestassero a un buono +9%. Per quanto riguarda i dati italiani, dopo la vittoria con l’Inghilterra nel Bel Paese le conversioni sono salite del 25%, per un aumento della spesa del 16,7%; la sconfitta con il Costa Rica ha segnato un -5% sia delle conversioni che della spesa, mentre dopo la partita con l’Uruguay le conversioni sono diminuite del 6,7% e la spesa è calata del 19,7%. In media, dopo le sconfitte si è rilevato un -5,8% di conversioni e un -12,4% della spesa totale.

newsletter

* Campi obbligatori

newsletter

* Campi obbligatori

MyMarketing.net