stay

updated!

Vuoi rimanere sempre aggiornato

sulle news di MyMarketing.net?

* Campi obbligatori

Cliccando su "Iscriviti" dichiaro di aver letto e accettato l'Informativa Privacy

stay updated!

Pubblicato: 27 Maggio 2016

#UCLFinal On Twitter

Twitter si prepara a raccontare la febbre da finale di Champions League con una serie di iniziative che renderanno protagonisti tutti gli appassionati di calcio, intorno all’hashtag ufficiale #UCLFinal.

I tifosi potranno seguire live su Twitter la partita e interagire, commentando l’evento ed esprimendo le proprie preferenze in supporto di Real Madrid (@realmadrid) o Atletico Madrid (@Atleti). La sfida, infatti, non sarà soltanto sul campo: i tifosi potranno scatenarsi con l’utilizzo di Emoji e Hashtag, che non solo renderanno la conversazione su Twitter più divertente e immediata, ma che, per questa speciale occasione, si trasformeranno in vere e proprie EmojiBattle e HashtagBattle.

Una dichiarazione di schieramento per gli uni o per gli altri che sta già infiammando gli appassionati di calcio italiani, che, dal 24 maggio, hanno la possibilità di far illuminare, a suon di Tweet, la guglia più alta di Milano, la UniCredit Tower, a favore dell’una o l’altra squadra usando #HalaMadrid o #AupaAtleti, grazie all’iniziativa in collaborazione con Unicredit (@Unicredit_IT) che vede anche la proiezione dei Tweet e selfie dedicati alla finale sul building Unicredit.
 

Twitter sarà anche presente con uno stand al UEFA Fan Festival, uno spazio dedicato in Piazza Castello, da cui si potrà seguire l’evento attraverso Tweet e dati proiettati in tempo reale sugli schermi. Sui video screen dello stand, infatti, scorreranno i dati aggiornati sul giocatore più menzionato, la heatmap delle conversazioni sulla finale in tutto il mondo e i trending topic. Come sempre, spazio alle Emoji: le EmojiBattle mostrerà la classifica delle emoji più utilizzate dai tifosi delle due squadre, monitorate anche dalla speciale mappa delle Emojitrends. L’evento, infine, vivrà sugli schermi dello stand grazie alla proiezione dei Tweet più importanti e particolari. 
Per chi non potrà essere presente alla finale o al UEFA Fan Festival, sarà comunque possibile vivere le emozioni di questo incredibile match grazie agli account ufficiale delle due finaliste, @realmadrid e @Atleti, all’account ufficiale della Champions League, @ChampionsLeague, e all’hashtag ufficiale #UCLFinal. Da non dimenticare i giocatori: tra i nomi in campo spicca sicuramente Cristiano Ronaldo, @Cristiano, lo sportivo più seguito al mondo su Twitter con ben 42,4 milioni di follower, che capitalizzerà l’attenzione dei tifosi di tutto il mondo. Basti pensare che, nel corso di questa edizione del trofeo, ci sono stati più Tweet su di lui che sull’intera squadra dell’Atletico Madrid!

La Champions League in numeri
Twitter si conferma il luogo delle conversazioni per eccellenza relative ai grandi eventi sportivi: solo in Italia, ad esempio, l’83% degli utenti è interessato allo sport. Il calcio, in particolare, aggrega gli appassionati italiani che vedono Twitter come la miglior piattaforma per seguire il calcio in diretta e le breaking news (53%).
La UEFA Champions League 2016, che finirà con un match tutto spagnolo, ha iniziato a creare conversazioni su Twitter nove mesi fa, dai gironi fino alle semifinali, raggiungendo un numero totale di 65 milioni di Tweet dallo scorso settembre (1.9 milioni di Tweet con i soli hashtag delle singole partite).
Lungo i diversi mesi, tanti sono stati i picchi della conversazione su Twitter. Ecco la classifica dei primi dieci:

1. 14 aprile 2016: l’Atletico batte il Barcellona e si aggiudica la semifinale – 76mila Tweet al minuto
2. 14 aprile 2016: nello stesso match, Griezmann segna all’88’ minuto il rigore che porta la squadra sul 2-1 complessivo – 56mila Tweet al minuto
3. 3 maggio 2016: l’Atletico batte il Bayern di Monaco e si aggiudica la finale – 56mila Tweet al minuto
4. 4 maggio 2016: il Real Madrid batte il Manchester City per 1-0 e si aggiudica la finale – 49mila Tweet al minuto
5. 12 aprile 2016: Cristiano Ronaldo segna due gol in due minuti per riportare la squadra sul 2-2 complessivo nel ritorno dei quarti di finale contro il Wolfsburg – 45mila Tweet al minuto
6. 20 ottobre 2016: Il gol di Ozil che porta l’Arsenal sul 2-0 contro il Bayern di Monaco nel girone – 41mila Tweet al minuto
7. 12 aprile 2016: Cristiano Ronaldo segna una memorabile tripletta contro il Wolfsburg che regala al Real Madrid il passaggio alla semifinale – 40mila Tweet al minuto
8. 16 marzo 2016: l’incredibile apporto alla partita di Morata contro il Bayern che, insieme a Cuadrado, regala la momentanea vittoria alla Juventus all’Allianz Arena – 40mila Tweet al minuto
9. 3 maggio 2016 – Neuer compie una parata miracolosa sul rigore di Fernando Torres durante la semifinale – 40mila Tweet al minuto
10. 5 aprile 2016 – Suarez segna un bellissimo goal al Camp Nou che riapre le speranza del Barcellona nella partita contro l’Atletico – 39mila Tweet al minuto

newsletter

* Campi obbligatori

newsletter

* Campi obbligatori

MyMarketing.net