stay

updated!

Vuoi rimanere sempre aggiornato

sulle news di MyMarketing.net?

* Campi obbligatori

Cliccando su "Iscriviti" dichiaro di aver letto e accettato l'Informativa Privacy

stay updated!

Pubblicato: 16 Febbraio 2016

Un Sanremo tutto social

La 66esima edizione del Festival di Sanremo ha registrato un forte seguito sui social network. Dall’indagine firmata da Blogmeter, che ha monitorato tutti i cinque giorni della manifestazione canora più famosa e chiacchierata d’Italia, emergono numeri importanti: i messaggi complessivi riguardanti il Festival comparsi sui Social sono stati quasi quattro milioni, ben un milione di citazioni in più rispetto allo scorso anno. Un successo strepitoso, dovuto in parte al fatto che quest’anno Blogmeter ha monitorato anche post e commenti provenienti da Instagram. In aumento rispetto alla scorsa edizione anche il numero di autori unici che hanno raggiunto quota 532.100 (100.000 in più rispetto allo scorso anno).

Durante la finale sono stati collezionati 680.500 messaggi (+19% rispetto al 2015) con due picchi di citazioni, il primo in occasione dell’annuncio dei finalisti e il secondo con la proclamazione dei vincitori, gli Stadio. E’ proprio in concomitanza di questi due picchi che il sentiment negativo supera quello positivo, dato che testimonia la non totale approvazione della scelta della Giuria da parte degli utenti del social web. Tra gli hashtag più utilizzati oltre a quello ufficiale della manifestazione, #Sanremo2016 citato 2.5 milioni di volte, numerosi sono quelli che fanno riferimento ai titoli delle canzoni in gara, come #noisiamoinfinito e#finalmentepiove, rispettivamente di Alessio Bernabei e Valerio Scanu, molto amati sui social. Ottime performance anche per #sanremoarcobaleno, l’hashtag di protesta contro le diseguaglianze, e per l’iniziativa di Ceres #SanremoCeres.

Per quanto riguarda i conduttori del Festival, il più citato è Gabriel Garko, che grazie alla sua autoironia ha generato un’esplosione di engagement sui tre social network registrando oltre un milione di interazioni, anche se a livello di sentiment è stato il meno apprezzato dei quattro. La più amata è invece Virginia Raffaele, apprezzata per le sue imitazioni, soprattutto quella di se stessa. Dall’analisi è anche emerso che i quattro conduttori hanno coinvolto i propri utenti in maniera diversa sui tre social: il Re del Festival Carlo Conti e la modella rumena hanno generato più engagement su Instagram, mentre la Raffaele e Garko si sono rivolti principalmente alla community di Facebook.

Dando infine uno sguardo alle performance dei profili ufficiali del Festival, è evidente che il canale più efficace tra i tre si è rivelato Facebook dove sono state totalizzate ben 1,4 milioni di interazioni durante i 5 giorni; segue Twitter con un total engagement pari a 282.000 interazioni, mentre Instagram è fanalino di coda, con solo 109.000 di total engagement. I contenuti che più hanno catturato l’attenzione degli utenti differiscono sui tre social: mentre su Facebook vince il post dedicato al musicista Ezio Bosso, su Twitter e Instagram a trionfare sono i due youtuber Benji & Fede che si sono esibiti con Alessio Bernabei, durante la serata delle cover.

newsletter

* Campi obbligatori

newsletter

* Campi obbligatori

MyMarketing.net